Il figlio di Michael Douglas esce dal carcere dopo sette anni: “Ora una nuova vita…”

Torna in libertà dopo quasi sette anni di carcere il figlio di Michael Douglas, Cameron, arrestato nel 2010 per possesso di eroina e spaccio di droga. Il giovane, 37 anni, nel corso della sua vita ha avuto parecchi problemi legati alla dipendenza dalle sostanze stupefacenti, ed era già stato arrestato in California nel 2007 per possesso di cocaina.

Michael Douglas, Cameron Douglas

Durante l’ultima condanna ha trascorso ben due anni in isolamento al Maryland’s Cumberland Federal Corrections Institute.
Ora il figlio di Douglas sta progettando di scrivere un libro per raccontare la sua esperienza dietro le sbarre e come il rampollo di una star di Hollywood sia caduto in disgrazia fino ad arrivare alla prigione.

Russell Crowe e la vacanza a Milano: “Beve vodka a gogò e si addormenta sulla sedia in un bar”

Visita Milano… e poi di addormenta su una sedia di un bar. Un Russel Crowe abbastanza alticcio quello descritto da Ivan Damiano Rota per “Dagospia”: “Russell Crowe in un bar in Viale Tunisia a Milano.

Russell-Crowe-protagonista-del-nuovo-film-di-Gabriele-Muccino

Un’allucinazione? No. La star americana ha scelto un locale defilatissimo per poter bere tutto quello che voleva lontano da occhi indiscreti. Vodka a gogò, tanto che poi si è quasi addormentato su una sedia..”.

Paul Walker, alla figlia un indennizzo di 10 milioni di dollari per la morte del padre

A due anni e mezzo dalla morte di Paul Walker, la figlia Meadow Walker riceverà un cospicuo risarcimento pari a 10 milioni di dollari. Dopo aver perso la causa contro la Porsche, la ragazza, che quest’anno compirà 17 anni, avrà la cifra dal patrimonio di Roger Rodas, l’amico del divo di “Fast & Furious”, che quel giorno era al volante della vettura schiantatasi, ritenuto “parzialmente responsabile dell’incidente”.

C_2_fotogallery_3000472__ImageGallery__imageGalleryItem_3_image

“L’importo del patrimonio di Roger Rodas sarà versato in un fondo a nome di Meadow, copre solo una parte di ciò che il padre avrebbe guadagnato come star del cinema internazionale, se la sua vita non fosse stata tragicamente spezzata”, ha dichiarato il legale della giovane erede, commentando la decisione del tribunale. Il giorno dell’incidente, il 30 novembre 2013, Walker, in pausa dal set del settimo capitolo della saga “Fast and Furious”, andò insieme all’amico Rodas a un evento di beneficenza a Valencia. L’auto stava viaggiando ad almeno 145 chilometri all’ora quando si schiantò, secondo quanto spiegato dagli investigatori.

Super Bowl: vincono i Denver Broncos, show di Lady Gaga e Beyoncé

Manning esce dal campo a pochi secondi dal finale e si gode una standing ovation dello stadio: potrebbe essere la sua ultima partita, la fine di una gloriosa carriera nel football. Ma il campione non conferma le indiscrezioni: «Mi prendo del tempo per riflettere. Stasera berro’ molta Budweiser» dice Manning di fronte alle telecamere che lo assediano.

1537294_0160208_114989_sb-ladygaga

L’evento sportivo piu’ seguito d’America si apre con tutte le star del football, anche Tom Brady, fischiato dal pubblico. La difesa dei Broncos funziona alla perfezione. E sembra impenetrabile anche per il quarterback dei Carolina Panthers, Cam Newton, a cui piace paragonarsi a Superman e che ha spinto la sua quadra fino alla partita al Levi’s Stadium di Santa Clara, in California. Fra i migliaia di spettatori sugli spalti, molti vip: da Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas a Justin Bieber e suoi amici, da David Beckham e suo figlio Brooklyn a Kate Hudson.
Le regine della serata sono pero’ Lady Gaga e Beyonce’. Lady Gaga, con un completo pantalone rosso di Gucci e scarpe con i colori della bandiera americana, canta l’inno nazionale, mandando in visibilio il pubblico e la rete. «Cantare l’inno al Superbowl e’ il mio sogno» afferma Lady Gaga, sottolineando che fin da piccola si esibiva nell’inno ispirandosi a Whitney Houston. Beyonce’ e’ la regina dell’halftime: la star compare accanto ai Coldplay e Bruno Mars. Si esibisce con loro, ma e’ la vera regina con una mise e pose che ricordano Michael Jackson negli anni 1990. Si riprende mentre sta per cadere quando canta la canzone lanciata poche ore prima, e poi al termine dello show annuncia il suo nuovo tour mondiale. Il sito della cantante viene preso d’assalto ed e’ inaccessibile, sommerso dai contatti. Beyonce’ poco prima della performance ha ricevuto – secondo indiscrezioni riportate dalla stampa americana – 10.000 rose dal marito Jay Z.

Si addormenta al primo giorno di lavoro, la foto finisce sui social. Ma è solo l’inizio…

Un pisolino alla scrivania durante il primo giorno di uno stage non sembrerebbe a nessuno il modo migliore per farsi apprezzare dal capo. Eppure è accaduto a uno stagista, che è stato colto in flagrante dai suoi colleghi, pronti a immortalare la sua defaillance. La foto è finita sul social network Reddit, e ha scatenato la creatività degli utenti, che si sono divertiti a modificarla in quella che si chiama PsBattle, cioè battaglia di Photoshop.

1529516_0160204_114914_dorme7

L’immagine originale è stata modificata nei modi più disparati, e al suo risveglio lo stanco stagista non ha potuto fare a meno di constatare di essere diventato una star del web.
Il ragazzo, però, ha spiegato all’Huffinghton Post, non è stato licenziato e anzi, aveva una valida ragione per schiacciare quel pisolino: gli è stata recentemente diagnosticata l’anemia, come si può notate anche dal suo colorito pallido, e la sonnolenza continua è una delle conseguenze.

Ben Affleck e Jennifer Garner convivono anche dopo il divorzio: ecco perché

Nonostante il divorzio, giunto dopo dieci anni di matrimonio, la coppia di attori composta da Ben Affleck e Jennifer Garner continuerà a vivere insieme.
Secondo alcune fonti vicine ai due attori citate dai media statunitensi, la ormai ex coppia continuerà a risiedere nella proprietà a Pacific Palisades, in California. Affleck e

infophoto_Affleck_Garner-kn9D-1280x960@ProduzioneGarner non condivideranno la stessa casa, ma rimarranno entrambi nella tenuta acquistata nel 2009 per 17,5 milioni dollari. E l’attore sta facendo costruire una sezione dell’abitazione da adibire a sua area privata.
La decisione renderà senza dubbio la situazione più semplice per i tre figli delle due star – Violet, 9 anni, Seraphina, 6 anni, e Samuel, 3 anni – di cui hanno intenzione di condividere la custodia.