Paolo Bonolis, partitella in spiaggia con il figlio

Qualche giorno di svago all’Argentario per la famiglia Bonolis al gran completo. Paolo, libero dagli impegni televisivi, si dedica alla moglie e ai figli ed è proprio con Davide, 12, anni che improvvisa una partita a pallone in riva al mare. A torso nudo il presentatore, grande appassionato di calcio, dimostra di saperci fare tra scatti e palleggi…

C_2_articolo_3071202_upiImagepp

Innamorato da quindici anni di Sonia Bruganelli, Paolo confessa al Settimanale Nuovo che la famiglia è la sua forza, la sua serenità. Ed è proprio per questo che desidera trascorrere più tempo possibile con la moglie e i loro figli Silvia, Davide, e Adele. Sul settimanale le immagini di una giornata di svago in spiaggia in Toscana. In pantaloni corti e occhiali da sole il mattatore di Mediaset mette a nudo le sue doto fisiche durante una partitella a calcio con Davide e un gruppo di ragazzini. Poi una pausa pranzo al ristorante con Sonia e degli amici e di nuovo a giocare.
Carico per affrontare nuovi progetti televisivi a partire dalla prossima stagione, alla domande quale sia il vero senso della sua vita, Bonolis risponde: “Sono i miei cinque figli. Il senso della vita quando ero più giovane era la mia carriera. Da bambino invece era la scoperta, quando sarò più vecchio sarà relazionarmi con la fine. Insomma il senso della vita cambia sempre”.

Lindsay Lohan non trova pace: botte in spiaggia dallʼex fidanzato

Lindsay Lohan non sembra trovare pace. Negli ultimi giorni ha smentito la gravidanza, fatto fronte al presunto tradimento del marito e ai problemi di salute della madre. Intanto arriva un servizio esclusivo di “Chi” con immagini di una furiosa lite con l’ormai ex fidanzato, poi buttato fuori casa.

C_2_articolo_3023935_upiImagepp

Le foto risalgono a luglio quando i due erano felicemente in vacanza a Mykonos. Poi lei ha accusato Egor Tarabasov di averla tradita, malmentata e messa incinta.
Negli scatti appare una Lohan inferocita, che scende dall’auto con il cellulare di Egor in mano. Lui le salta addosso e lei si divincola. Il motivo a quanto pare erano i messaggi compromettenti trovati da Lindsay sul cellulare.
La trentenne attrice avrebbe quindi scaricato il ventiduenne multimilionario russo dopo averlo accusato di averla tradita e in seguito alla presunta aggressione nel suo appartamento di Mosca. La Lohan si è già trasferita a Londra, sfogandosi su Instagram: “Cari amici. Sto bene. Al momento ho deciso di dedicarmi solamente a me stessa e ai miei amici. Mi dispiace per aver esposto in pubblico alcuni aspetti della mia vita privata. È stato solo un momento di paura e tristezza. Tutti noi sbagliamo. Purtroppo i miei sbagli sono sempre stati di dominio pubblico”.

“Temptation Island”, nella terza puntata resa dei conti tra Mariarita e Luca

Il terzo appuntamento con “Temptation Island” andrà in onda venerdì su Canale 5 dopo il cambio di programma di martedì. Nella puntata del docu-reality Mariarita si chiarirà davanti al falò con il suo Luca, dopo aver visto lo speciale feeling che si è instaurato con la tentatrice Irene. Lacrime amare anche per Roberta, che ha visto il compagno Flavio avvicinarsi sempre più a Diana. Si riappacificheranno o si diranno addio per sempre?

C_2_articolo_3020258_upiImagepp

Negli ultimi giorni ad entrare in crisi è stata soprattutto Mariarita, che dopo aver visto i comportamenti del fidanzato ha chiesto un falò chiarificatore. Tra loro si è infatti messa di mezzo Irene, che in poco tempo ha fatto dimenticare a Luca di essere già impegnato. Tra coccole, giochi in spiaggia e confidenze le posizione si sono invertite e adesso è lui che cerca il contatto con la tentatrice, mentre lei sta prendendo un po’ le distanze.
Di questioni da discutere ne avranno anche Roberta e Flavio. Alla fidanzata è stato infatti recapitato un video in cui il compagno, pensando di essere a telecamere spente, ha confessato alla provocatrice Diana di non pensare più a Roberta e anzi sta già progettando un futuro insieme alla bella tentatrice. Rivelazioni pesanti e inaspettate, che hanno fatto sorgere molti dubbi sulla stabilità della loro coppia

Trova in spiaggia un messaggio in una bottiglia: quello che legge è sconvolgente

Steve Mershon, 54enne della Florida, ha trovato sulla spiaggia una bottiglia con un messaggio all’interno. L’uomo pensando si trattasse del solito scherzo “Un saluto a chi legge” lo ha aperto e quello che ha scoperto è incredibile.

35574313

Come riporta il sito Metro.co.uk, all’interno della bottiglia c’era una lettera dal titolo “Dolce omaggio a un amico che è morto”, firmata da un bimbo di 10 anni, Jonothan Torres. E indirizzata all’amichetto che non c’è più Daniel.
Ecco il testo: “Caro Daniel, mi dispiace tanto che sei morto. Io ora sono in quinta elementare e tu eri il mio migliore amico … Spero che ti stai divertendo con Gesù”.
Steve rimane profondamente colpito dal gesto del piccolo Jonothan e decide di postare la lettera su Facebook, sperando di far arrivare la notizia al bimbo.
“Daniel è stato un ragazzo fortunato ad averti come migliore amico – scrive l’uomo sul social -. Mi dispiace tanto che se ne sia andato”. Il post commovente in poco tempo ha superato i 2mila like ed è diventato virale.

Isola, Gracia contro Paola : “Tu non puoi mangiare”, e lei scoppia in lacrime

Prova ricompensa crudele questa settima all’Isola dei Famosi.
I naufraghi devono colpire un tabellonegigante in mezzo al mare e su ogni casella c’è un disegno che corrisponde ad un premio in cibo o a delle incognite. Per ottenere il premio, i ragazzi devono centrare una delle caselle con una noce di cocco.

C_2_articolo_3002665_upiImagepp

La prima a tirare è Gracia de Torres che colpisce la “Busta 4″. All’interno della busta c’è scritto che deve scegliere il naufrago che non può partecipare alla prova e né beneficiare delle ricompense. Senza esitare Gracia sceglie Paola. La bonas di “Avanti un altro” resta a guardare in lacrime i suoi colleghi mentre mangiano torte al cioccolato, biscotti, latte e polpette. C’è da dire che Marco Carta si è offerto di non mangiare per cedere la sua parte di cibo ma non è stato possibile.

La Caruso si è sentita più esclusa che mai dal gruppo e al rientro a Playa Dos decide di andare a pescare da sola per placare i morsi della fame: “Non voglio parlare e sentire nessuno, volevo stare lontano dall’altro lato della spiaggia”. Paola è davvero abbattuta e nemmeno i pesciolini che si arenano sulla spiaggia riescono a farla sentire meglio “Me ne dovrei mangiare cento di questi!”. Anche i suoi confessionali sono pieni di amarezza : “Sono in nomination con Marco, ho il dito rotto, sono femmina, ma veramente cosa volete di più tagliarmi una gamba? Non so più che devo fare” e scoppia nuovamente in lacrime.

Il pinguino che nuota 8.000 km ogni anno per raggiungere l’uomo che lo ha salvato

La storia più commovente del giorno parte da una spiaggia del Brasile e parla di un pinguino di Magellano che ogni anno percorre a nuoto 8.000 chilometri per ricongiungersi all’uomo che gli ha salvato la vita.
Joao Pereira de Souza, 71 anni, è un muratore in pensione e pescatore che vive in un villaggio appena fuori Rio de Janeiro.

Brazilian man and his penguin

Ha trovato il piccolo pinguino tra le rocce di una spiaggia locale nel 2011, ricoperto di catrame ed agonizzante. Joao ha ripulito il petrolio dalle piume e lo ha nutrito con una dieta giornaliera a base di pesce.

Dopo una settimana, ha cercato di liberare Dindim, questo il nome che ha dato al pennuto, in mare. Ma l’uccello non aveva nessuna intenzione di lasciarlo. “È rimasto con me per 11 mesi e poi, subito dopo aver cambiato il piumaggio con le nuove penne, è scomparso”, ricorda Joao. Qualche mese dopo, Dindim è tornato dal pescatore: lo ha individuato su una spiaggia e lo ha seguito fino a casa. Negli ultimi cinque anni, Dindim ha trascorso otto mesi dell’anno con Joao e si pensa passi il resto del tempo al largo della costa di Argentina e Cile.

“Io amo il pinguino come se fosse mio figlio e credo che anche lui mi ami” ha detto Joao a Globo TV. “A nessun altro è permesso di toccarlo. Lui becca chiunque ci provi, mentre a me permette di tenerlo in grembo e dargli da mangiare”.
Il biologo professor Krajewski, che ha intervistato il pescatore per Globo TV, ha spiegato a The Independent : “Non ho mai visto nulla di simile prima. Credo che il pinguino consideri Joao parte della sua famiglia e, probabilmente, un pinguino”.