“Non dirmi come fare il mio lavoro”, Barbara D’Urso furiosa in diretta tv

Non c’è appuntamento di Domenica Live che non si rispetti se non scoppia almeno una lite in diretta tv: così è successo anche il 21 maggio, quando a metà puntata, Barbara D’Urso ha intavolato il discorso sull’ostentazione del lusso e sui personaggi più ricchi del panorama italiano collegandosi con Marisela Federici, la contessa venezuelana vedova di Paolo Federici e nota nobildonna dei salotti romani.

Non dirmi come fare il mio lavoro Barbara D Urso furiosa in diretta tv_22120721

Il confronto è stato acceso sin da subito e Marisela Federici ha voluto mettere in chiaro di aver accettato l’invito della conduttrice di Domenica Live per parlare del suo paese d’origine e di non aver nulla a che spartire con gli ospiti nel salotto di Carmelita e in particolare con Giulia De Lellis.
La replica piccata della conduttrice non è tardata ad arrivare, sono volate minacce in studio e…

Le gemelle compiono 100 anni: party da sogno e servizio fotografico

«Non avevo mai incontrato centenari, figuriamoci due sorelle gemelle che insieme hanno raggiunto un simile traguardo: dovevo assolutamente vederle e fotografarle». Con queste parole la fotografa brasiliana Camila Lima ha voluto raccontare come è nato quello che probabilmente è il servizio più irripetibile della sua vita.

gemelle-compiono-100-anni-festa_19190246

Maria e Paulina Pignaton, di Vitoria, hanno compiuto 100 anni lo scorso 15 maggio. Alcuni notiziari locali si erano occupati dell’evento e in questo modo Camila ha saputo dell’imminente festa. Per questo motivo la fotografa ha contattato le famiglie delle due anziane sorelle, chiedendo di poter realizzare un vero e proprio ‘photoshooting’. E dal momento che la vanità non conosce età, Maria e Paulina non solo hanno accettato con entusiasmo, ma hanno deciso di andare dal parrucchiere e indossare abiti appariscenti e sgargianti prima di essere fotografate. Lo riporta Metro.co.uk.
Il risultato è visibile nel servizio di Camila: sorridenti e più in forma che mai, le due gemelle centenarie si sono divertite a posare per lei. La loro storia, poi, è incredibile: mentre Paulina è sopravvissuta ad un cancro all’intestino e a due infarti, Maria non ha mai avuto gravi problemi di salute ma è sempre stata vicina e presente per la sorella. I festeggiamenti proseguiranno fino a domani, anche perché le loro famiglie sono decisamente numerose. Paulina, infatti, ha sei figli, 19 nipoti e 16 bisnipoti; Maria, invece, ha cinque figli, 12 nipoti e sette bisnipoti.

Isola, Eva Grimaldi rivela: “Simone mi ha fatto delle avances…”

L’Isola dei Famosi è finita da oltre un mese, ma continuano a uscire indiscrezioni sugli ex naufraghi. E questa volta a raccontare la sua verità è Eva Grimaldi che rivela: “In Honduras Simone Susinna ci ha provato…”.

evagrimaldi_simonesusinna_18120113

“Lui probabilmente lo smentirà – racconta Eva Grimaldi al Messaggero – ma ecco, delle avances ci sono state. All’inizio parlavamo molto, fitto fitto, gli davo dei consigli, e lui si avvicinava sempre di più, sempre di più, diciamo che mi stava molto vicina”.
La rivelazione avrebbe dell’incredibile perché proprio sull’Isola Eva ha reso ufficiale la sua storia con Imma Battaglia. Per ora il modello siciliano tace, staremo a vedere…

La principessa che rinuncia al trono per sposare un ragazzo conosciuto al ristorante

Con la decisione, da parte dell’imperatore Akihito, di abdicare, la strada verso il trono si era fatta più breve per Mako, la 25enne principessa del Giappone figlia del principe Akishino. Ora, però, la ragazza ha deciso di rinunciare al trono per amore. Mako, infatti, ha deciso di sposare Kei Komuro, un suo coetaneo che lavora nel turismo e che aveva conosciuto in un ristorante cinque anni fa.

1495018071_591c2a568f86f

Come fa sapere la casa reale nipponica, il matrimonio con Komuro farà perdere alla ragazza lo status di principessa e la possibilità di salire al trono.
Mako ha studiato non solo in patria, ma anche in Scozia e in Inghilterra, dove ha ottenuto un master in Gestione delle Arti e delle Attività culturali. A questo punto, con la rinuncia allo status nobiliare, l’erede al trono dopo Akishino sarà la sorella minore, Kako.

Celentano contro Papa Francesco: “Una svista su Medjugorje”

Adriano Celentano bacchetta Papa Francesco, non condividendo il pensiero espresso recentemente dal Pontefice sulle apparizioni “programmate” di Medjugorje.
Il molleggiato sul suo blog personale si dice infatti convinto che sia tutto autentico e auspica che Papa Francesco, anche segretamente, possa incontrare le veggenti.

2443948_2004_papafrancescocelentano

Non è la prima volta che Adriano si esprime su argomenti di carattere “mistico”, e neanche davanti al Pontefice Celentano evita di dissentire, seppur in uno stile pacato e con grande rispetto.
Questa la conclusione del messaggio di Celentano: “E se invece fosse vero? Come io credo. Non pensa invece che (per chissà quali fini ora a noi sconosciuti) potrebbe essere una Sua Celestiale strategia l’aver scelto quei sei ragazzi e avere con loro degli incontri giornalieri e, di proposito, sempre alla stessa ora?… E se fosse questa la piccola “SVISTA” del Papa?… Sarebbe bellissimo se lei, anche di nascosto, incontrasse le veggenti. Forse a lei direbbero qualcosa di sorprendente che nessuno ancora sa… e che solo lei potrebbe spiegarci!!!”.

“Avril Lavigne è morta 14 anni fa ed è stata sostituita da una sosia: ecco le prove”

Erano i primi anni duemila e un’adolescente scalava le classifiche di musica pop e rock: Avril Lavigne. Da allora, e dopo qualche singolo di successo, si è parlato sempre meno della cantante di “Complicated”. Qualche giorno fa è uscita una notizia secondo cui l’interprete canadese sarebbe morta 14 anni fa, una presunta “bufala” ripescata dal passato.

2443407_1234_avril_lavigne

Per gli amanti del complotto, nel 2003 sarebbe stata rinvenuta morta in casa mentre lavorava al suo secondo disco. In quell’anno la casa discografica non avrebbe voluto rendere noto quanto accaduto scegliendo di sostituirla prontamente con una ragazza che le somiglia molto. Le ipotesi riguardanti una presunta morte dell’artista hanno cominciato a diffondersi nel 2002 per poi riemergere dalla rete recentemente.
Nei primi anni duemila su una fanpage brasiliana qualcuno scrisse che Avril, non riuscendo a sostenere il “peso” della fama, avrebbe ingaggiato come suo alter-ego Melissa Vandella; ma si trattava di una “bufala”. Secondo la nuova teoria cospirativa, la sosia ha i nei della pelle differenti da quelli della cantante e avrebbe diffuso dettagli sulla morte di Avril mediante brani, outfit, booklets e materiale promozionale.